L’Agricola

Celentano società agricola

La Celentano Società Agricola nasce dalla storica passione della famiglia Celentano sin dal 1923 per i vini ed oli di grande qualità, coltivati e prodotti con amorevole cura secondo le più rigorose metodologie e normative previste dall’agricoltura biologica e biodinamica.

La visione della società è valorizzare prodotti agricoli dell’isola di Capri e di altre località di eccellenza Campana, con una ristretta produzione rivolta ad un mercato ed una clientela di nicchia.

Tenuta Monte Solaro

Uno dei progetti su cui la società ha investito maggiori risorse, finanziarie ed umane, è il vigneto sito nel comune di Anacapri. Lo sviluppo del progetto ha consentito di riabilitare, in maniera ecosostenibile, un antico fondo agricolo di circa 1 acro ubicato presso il parco naturale del Monte Solaro, abbandonato dall’incuria ma con la presenza antichi innesti di viti rosse (per lo più aglianico e piedirosso) ed alcuni giovani e meno giovani ulivi di varietà locale “Ogliarola”.

Una attenta esplorazione e messa in sicurezza del vigneto ha consentito di far emergere, nella zona più a valle, antichi terrazzamenti a pietra viva locale risalenti addirittura alla fine del 1700 che, secondo alcuni esperti locali, erano anch’essi coltivati con viti autoctone locali.

Grazie alle sapienti e attente valutazioni del nostro giovane enologo Vincenzo Varchetta, della omonima e storica azienda vinicola di famiglia, è stata recentemente perfezionata la messa a dimora di circa 700 barbatelle di Piedirosso biologiche per la realizzazione di una esclusiva produzione, a tiratura limitata, di circa 1150 bottiglie l’anno di Capri Rosso DOC.

Tenuta Torello

Nella splendida Melizzano, incantevole cittadina medioevale in provincia di Benevento, nella frazione Torello a pochi passi del Relais “La Pampa”, la società possiede circa 1 ettaro di oliveto.

Nel fondo sono presenti circa 200 olivi secolari, appartenenti alle principali cultivar di eccellenza Italiane: Leccine, Vernacciola e Ortice.

Qui nel rispetto delle tradizioni e dell’ambiente, secondo le più rigide normative previste dalla coltivazione biologica, attraverso una raccolta manuale delle olive, generalmente nel mese di Ottobre, si genera uno dei principali prodotti distintivi della società: l’olio extra vergine di oliva “I DUE GOLFI”